terrina-di-fagioli-canellini-e-peperoni-con-bagna-cauda-estiva

Terrina di fagioli canellini e peperoni con bagna cauda estiva

  • Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di fagioli canellini e peperoni con bagna cauda estiva

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sgocciolate bene i cannellini dal liquido di conservazione e passateli al mixer con il tonno sbriciolato, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Rivestite una terrina rettangolare con un foglio di carta da forno. Disponete a strati le falde di peperone, la crema di cannellini e qualche foglia di menta e di basilico. Appoggiate un peso sulla terrina e fate raffreddare per 4-5 ore.

    2) Affettate finemente la cipolla e tenetela a bagno 30 minuti con acqua e aceto. Stemperate i filetti di acciuga con 4 cucchiai di aceto a fuoco dolce; fuori dal fuoco aggiungete 5 cucchiai di olio, una macinata di pepe e l'aglio a fettine.

    3) Tostate le fette di pan brioche, disponete su ciascuna una sardina, guarnite con una julienne di scorza di limone e la cipolla ben scolata e condita con poco olio e sale. Sformate la terrina, tagliatela con un coltello ben affilato, disponete le fette sui piatti, irroratele con la bagna cauda estiva, guarnite con cipolla, crostni, foglie fresche di menta e basilico.

    Riproduzione riservata