Ortaggi teneri in agrodolce

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ortaggi teneri in agrodolce


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di piselli novelli
    500 g di fave novelle
    150 g di taccole piccole
    4 cipollotti
    1 mazzetto di menta
    1 arancia non trattata
    poco zucchero
    olio extravergine di oliva delicato
    aceto di vino bianco
    sale
    pepe bianco.

    Sgrana le fave, sbollentale per pochi istanti e poi elimina la pellicina che le ricopre. Sgrana anche i piselli, pulisci le taccole e i cipollotti, lavali e taglia i cipollotti a bastoncini nel senso della lunghezza. Metti tutti gli ortaggi in una padella con un cucchiaino di zucchero, il succo filtrato di mezza arancia, qualche strisciolina di scorza, 2 rametti di menta e mezzo bicchiere di acqua. Mescola e cuoci a fuoco vivace per pochi minuti, finché il liquido sarà evaporato quasi del tutto. Aggiungi tre cucchiaiate di olio, un cucchiaio scarso di aceto, sale e una macinata di pepe; mescola e prosegui la cottura a fuoco medio per 5 minuti. TOGLI dal fuoco e lascia intiepidire per una decina di minuti. Elimina i rametti di menta, sostituiscili con una spolverizzata di foglioline fresche e servsubito.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata