• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Flan di cavolfiore e fagiolini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - un cavolfiore bianco e uno verde
    - 100 g di fagiolini
    - un bicchiere di besciamella pronta
    - 5 uova
    - 100 g di provolone piccante
    - una cipolla
    - uno spicchio d'aglio
    - timo
    - maggiorana
    - un bicchiere di vino bianco
    - olio d'oliva
    - sale e pepe

    1 Spuntate i fagiolini, eliminate il filo e lavateli. Togliete le foglie esterne ai cavolfiori, tagliateli quindi in 4 parti e privateli
    del torsolo. Riduceteli in piccole cimette (tranne 2 spicchi da cui ricaverete delle fettine) e lavateli.
    2 In una larga padella fate dorate l'aglio e la cipolla tritati in 4 cucchiai d'olio. Unite i cavolfiori e i fagiolini e lasciateli
    rosolare per 5 minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Salate, pepate, bagnate con il vino e cuocete per 15 minuti a fuoco
    basso, coperto. Spegnete e fate raffreddare.
    3 Ungete uno stampo da savarin di 24 cm e foderatelo con fettine di cavolfiore. Sbattete le uova e amalgamatele alla besciamella con il provolone grattugiato e un pizzico di sale. Unite un terzo delle verdure, un rametto di timo e uno di maggiorana e poi versate il composto nello stampo (foto 1). Cuocete a bagnomaria, nel forno già caldo a 180°, per 40 minuti.
    Togliete il flan dal forno, fatelo intiepidire, sformatelo su un piatto da portata capovolgendovi lo stampo, pepatelo e
    decoratelo con le verdure tenute da parte.
    Riproduzione riservata