Finocchi rustici

Foto
5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Finocchi rustici


    invia tramite email stampa la lista

    4 grossi finocchi
    2 fette di mortadella di 50 g l'una
    50 g di olive verdi snocciolate
    50 g di olive nere
    2 spicchi di aglio
    brodo,
    olio,
    burro
    30 g di grana grattugiato
    sale,
    pepe.


    1) Mondate i finocchi, eliminando le prime foglie esterne più dure e i gambi verdi. Poi tagliateli nel senso della lunghezza a fette dello spessore di circa un dito e lavateli. Dalle fette ricavate dei dadini (che si sfalderanno un po', perché le fette di finocchio non sono compatte). Poi tagliate a cubetti anche le fette di mortadella.
    2) In una padella fate scaldare 2 cucchiai di olio e 20 g di burro con l'aglio e i dadini di mortadella. Lasciate insaporire per un paio di minuti, poi buttate nel recipiente i dadini di finocchio e fateli saltare a fuoco vivo, mescolando per un paio di minuti. Copriteli a filo di brodo caldo, regolate di sale e cuoceteli per circa 20 minuti, a fuoco medio, finché avranno assorbito il liquido.
    3) Nel frattempo tagliate le olive snocciolate a metà e poi ancora a metà. Quindi unitele ai finocchi, qualche minuto prima di toglierli dal fuoco. Portate a cottura, poi cospargete la verdura con il grana, coprite il recipiente e lasciate che il formaggio si fonda al calore, formando una leggera crema sulla superficie. Pepate a piacere, trasferite la preparazione su un piatto da portata e servite subito ben caldo.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata