Finocchi farciti fritti

  • Procedura
    45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Finocchi farciti fritti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 finocchi
    gr. 200 di provola affumicata a treccione affettata
    gr. 200 di prosciutto cotto affettato non troppo sottile
    gr. 100 di grana grattugiato
    gr. 80 di farina
    un decilitro di latte
    3 uova
    2 cucchiai di panna
    olio per friggere
    sale

    COME SI PREPARA
    Versate la farina in una ciotola e unite il latte poco alla volta. Appena avete ottenuto un composto liscio e omogeneo
    aggiungetevi mezzo cucchiaino di sale e 2 tuorli e lasciate riposare al fresco per mezz'ora. Nel frattempo pareggiate la
    base dei finocchi, lasciate attaccati gli steli con le foglioline piumose e facendo leva verso l'esterno "sfogliateli"
    staccando le guaine fogliari che compongono il bulbo. Cuocetele quindi in acqua bollente salata per 15 minuti,
    scolatele e lasciatele intiepidire. Mescolate il grana con un tuorlo e la panna. Mettete una fetta di formaggio sulla base
    di una fetta di prosciutto, ripiegatevi sopra la fetta e appoggiatevi sopra una "foglia" di finocchio. Riempite l'incavo
    con un cucchiaino abbondante di composto di grana, ripiegatevi sopra il prosciutto e chiudete il tutto fissandolo con
    due stecchini di legno. Montate a neve 3 albumi con una presa di sale e incorporateli alla pastella, quindi immergetevi
    i finocchi uno alla volta e friggeteli nell'olio bollente fino a quando sono dorati. Estraeteli con un mestolo forato e
    metteteli a scolare su carta assorbente da cucina, poi salateli e serviteli.

    Riproduzione riservata