fagiolini-con-pomodorini-e-capperi

Fagiolini con pomodorini e capperi

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fagiolini con pomodorini e capperi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un antipasto molto rustico: fagiolini con pomodorini e capperi, perfetti se avete i fagiolini freschi di stagione, altrimenti vanno bene anche quelli surgelati che potete trovare al supermercato. La ricetta contiene i pomodorini sott'olio che danno un sapore molto particolare, ma se non li gradite potete benissimo toglierli.

    Preparazione

    1) Sciacquate 1 cucchiaio di capperi salati sotto l'acqua corrente e poi metteteli in una ciotolina con acqua tiepida per 30 minuti. Nel frattempo, fate intiepidire in una padella antiaderente 4 cucchiai di olio e 2 di acqua. Sbucciate 1 cipolla, tagliatela a fette molto sottili, mettetela nella padella e lasciatela stufare dolcemente per 6 minuti.

    2) Unite 450 g di fagiolini surgelati ancora surgelati e una presa di sale e cuocete per circa 10 minuti. Intanto, scolate una decina di pomodorini secchi sott'olio. Sgocciolate i capperi, sciacquateli e strizzateli. Aggiungete entrambi gli ingredienti e mezzo cucchiaino di origano secco in padella, mescolate per qualche istante e regolate di sale se necessario. Quindi, lasciando la padella sul fuoco, prelevate le verdure con una paletta forata e mettetele in un piatto.

    3) Alzate la fiamma, versate 30 g di pangrattato nel fondo di cottura e fatelo saltare per 3-4 minuti finché inizia a dorare. Unite nuovamente i fagiolini, mescolate e spegnete il fuoco. Se vi piace, al momento di aggiungere il pangrattato, potete unire anche uno spicchio d'aglio a fettine.

    Riproduzione riservata