Cipolle rosse con uvetta

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cipolle rosse con uvetta


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Taglia a fette 4 cipolle rosse di Tropea della larghezza di circa 1 centimetro e dividi gli anelli. Metti a mollo 30 g di uvetta in acqua tiepida per 10 minuti, scolala e asciugala con carta da cucina.

    2) Spremi il succo di 1/2 limone, filtralo attraverso un colino e mescolalo con un bicchiere di latte. Setaccia 300 g di farina con un cucchiaino di bicarbonato, aggiungi il latte preparato, il sale, 30 g di uvetta e 4 uova sbattute a parte e gira per ottenere una pastella omogenea.

    3) Immergi gli anelli di cipolla nella pastella preparata. Versa abbondante olio di arachide in una padella per fritti e, quando ti sembra caldo, aggiungi un pezzetto di pane. Se diventa dorato nel giro di 30 secondi, significa che l'olio ha raggiunto la giusta temperatura. Scola parzialmente le cipolle dalla pastella in eccesso tirando su anche un'uvetta per cipolla e friggine 6-7 alla volta per circa 1 minuto.

    4) Scola gli anelli di cipolle con l'uvetta e servile subito ben calde.


    Un contorno di verdura in pastella e fritta, come le cipolle rosse con uvetta sono l'ideale per sapore e sfiziosità. Questi anelli di cipolle sono facili da preparare e se volete un piatto vegetariano ma non volete rinunciare al fritto questo è il piatto che fa per voi.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata