• Procedura 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Anelli di cipolla fritti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Leggi la ricetta step by step degli anelli di cipolla fritta: uno stuzzichino sfizioso perfetto per un aperitivo fatto in casa o una merenda super golosa. Un piatto dai più conosciuto come delizia americana. Per prepararlo ti bastano solo 15 minuti e pochissimi ingredienti!

    Prepara le cipolle. Spunta 2 cipolle dorate, spellale e tagliale a fette di circa 1,5 cm di spessore. Separa con delicatezza i vari anelli che compongono la cipolla stessa, sciacquali sotto un getto di acqua fredda corrente, poi lasciali sgocciolare bene e disponili ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina.

    Setaccia la farina. Spremi il succo di 1/2 limone, uniscilo a 2,5 dl di latte fresco e mescola bene per amalgamare il composto. Setaccia direttamente in una ciotola 200 g di farina con 1/2 cucchiaino di lievito istantaneo in polvere per torte salate e 1/2 cucchiaino di bicarbonato, aggiungi 1 uovo sbattuto, 1 pizzico di sale, poi versa a filo il latte preparato mescolando, fino a ottenere una pastella omogenea.

    Friggi le cipolle. Scalda abbondante olio di semi di arachidi in una padella ampia e a bordi alti. Immergi gli anelli di cipolla nella pastella e friggili, pochi alla volta, finché inizieranno a diventare dorati. Sgocciolali con un mestolo forato, trasferiscili su fogli di carta assorbente da cucina.

    Sala i tuoi anelli di cipolla fritti e servili subito in tavola accompagnati dalla tua salsa preferita: maionese, ketchup, o, perché no, sfiziosa guacamole alla messicanaclicca qui per leggere la semplice ricetta.

    Riproduzione riservata