• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortino di porri in cassetta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8-10 fette di pane a cassetta
    200 g di formaggio Gruyère o Emmentaler
    8 uova
    2 cucchiai di prezzemolo tritato
    100 g di grana grattugiato
    8 cl di latte
    2 cucchiai di farina bianca
    noce moscata
    una noce di burro
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe

    1) Private i porri della radice e della parte verde, lavateli accuratamente e sbollentateli per 3 minuti. Scolateli, fateli intiepidire passandoli sotto un getto d'acqua fredda e tagliateli a metà nel senso della lunghezza.
    2) Imburrate uno stampo da plum-cake e disponete sul fondo un primo strato di pane, tagliato in modo da adattarsi allo stampo. Ricoprite la superficie del pane con i porri, spolverizzateli con il Gruyère grattugiato in modo grossolano e conditeli con un filo d'olio. Ripetete l'operazione con altri due strati di porri e ultimate con le fette di pane a cassetta rimaste, tostate.
    3) Sbattete in una terrina le uova con il prezzemolo tritato, il grana, il latte e la farina; insaporite con abbondante noce moscata grattugiata, sale e pepe. Versate il composto sul tortino e portatelo a cottura in forno a 180 °C per 40 minuti. Lasciatelo intiepidire, sformatelo e servitelo tagliato a fette spesse.
    Riproduzione riservata