• Procedura
    2 ore 40 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocco fritto con salumi misti e crescenza

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sciogli lievito e zucchero nel latte tiepido. Versa la farina sulla spianatoia, fai una cavità al centro, versaci latte e burro, fuso ma freddo, e sala l'esterno.

    2) Impasta unendo man mano l'acqua e lavora per 15-20 minuti, finchè l'impasto sarà liscio ed elastico. Metti la pasta in una ciotola infarinata, incidila con un taglio a croce.

    3) Fai lievitare la pasta, coperta da un telo, per 2 ore. Lavorala sulla spianatoia infarinata e stendila (3-4 mm) col mattarello. Ritaglia rombi di 5-6 cm di lato.

    4) Scalda l'olio nella padella e friggi 5-6 rombi per volta. Appena sono dorati da un lato, voltali dall'altro. Sgocciolali con una schiumarola su carta da cucina.

    5) Disponi gli gnocchi fritti in un cestino rivestito con un tovagliolo o con qualche foglio di carta da cucina. Servili caldi con l'accompagnamento di salumi e crescenza, disposti in un piatto e decorati con i frutti del cappero, ben sgocciolati dall'aceto di conservazione.

    Riproduzione riservata