Idee in cucina

Girelle salate ai semi di zucca

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Girelle salate ai semi di zucca


    invia tramite email stampa la lista
    Girelle salate ai semi di zucca
    La trovi anche su:

    Fettine sottili di morbida pasta biscuit ai semi di zucca farcite (a sorpresa!) con un doppio ripieno mediterraneo o al profumo di mare. Un'idea sfiziosa per un antipasto originale adatto anche agli intolleranti al glutine o a chi soffre di celiachia perché preparato senza farine di cereali. Scorrete la pratica ricetta step by step per creare le girelle salate ai semi di zucca con le vostre mani.

    • 1

      Preparate la pasta biscuit senza glutine. Mettete 125 g di burro morbido in una ciotola (riscaldata in acqua calda e asciugata) e montatelo con la frusta. Dopo un paio di minuti, unite 4 uova, una alla volta senza incorporare la successiva se la precedente non è prima ben amalgamata. Aggiungete 120 g di semi di zucca sgusciati al naturale precedentemente frullati fini e, lentamente, 40 g di amido di mais mescolato a 2 cucchiaini di lievito istantaneo. Stendete il composto in una teglia di 30x40 cm foderata con carta da forno e cuocete in forno già caldo a 175° C per 15 minuti. Togliete la teglia dal forno. Lasciate riposare per 2 minuti, poi sollevate il biscuit dalla teglia. Dividete la pasta a metà, nel senso della lunghezza, appoggiate sopra ciascuna metà una striscia di carta da forno bagnata e strizzata e arrotolate.

    • 2

      Fate il primo ripieno. Frullate 100 g di pesce spada affumicato (se non lo avete a disposizione potete ripiegare anche sul più comune salmone) con 30 g di formaggio spalmabile e 50 g di mascarpone; frullate unite qualche foglia di erba cipollina tagliuzzata, regolate di sale e amalgamate bene. Spalmate il composto al profumo di mare su 1 pezzo di pasta biscuit srotolato e privato della carta.

    • 3

      Fate il secondo ripienoLavorate i 220 g di formaggio cremoso che vi sono rimasti con 2 pomodori secchi sott'olio tritati con 3 olive taggiasche snocciolate sminuzzate e 1 pizzico di peperoncino piccante. Spalmate anche questo secondo composto (ai sapori mediterranei) sull'altro pezzo di pasta biscuit.

    • 4

      Completate i rotoli e fateli riposare. Arrotolate entrambi i pezzi farciti di pasta biscuit, avvolgeteli in pellicola oppure prima in carta forno e poi in pellicola e metteteli in frigorifero a consolidare per almeno 20 minuti.

    • 5

      Portate in tavola. Togliete la pellicola dai rotoli ai semi di zucca farciti, affettateli e servite le girelle salate come antipasto o stuzzichino per buffet.


      Conoscete le regole d'oro per una perfetta pasta buscuit? Per prima cosa ricordate che se mettete il burro morbido nella ciotola calda, monterà in fretta e bene. Poi, prima di incorporare le uova, tenetele a temperatura ambiente per 1 ora. Terzo: perché in cottura la pasta biscuit risulti morbida, mettete in un angolo del forno una ciotolina di acqua. Quarto: quando togliete la teglia dal forno, sollevate il rettangolo di pasta, rovesciatelo sul piano di lavoro e passate sulla carta un pennello umido: potrete sollevarla e toglierla senza problemi. Con l'umidità la carta si staccherà subito. Quinto punto: affettate i rotoli di pasta biscuit solo quando sono ben freddi e con un coltello a lama liscia.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata