Gnocco fritto con salame

Gnocco fritto con salame di Varzi

  • 18 10 2022
  • Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocco fritto con salame di Varzi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Come si prepara lo gnocco fritto

    1 di 2
    2 di 2
    1. Versate 40 g di farina in una ciotola, aggiungete il lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida e impastate. Coprite l'impasto ottenuto e lasciate lievitare per 1 ora circa.
    2. Fate ammorbidire il burro fuori dal frigorifero e tagliatelo a pezzetti. Aggiungete la farina avanzata, 1 bicchiere di acqua, sale e impastate delicatamente gli ingredienti fino a rendere il composto omogeneo. Lasciatelo lievitare per 1 ora.
    3. Stendete la pasta dello spessore di 3 mm e ritagliatela a rombi di 5 cm di lato utilizzando la rotella dentata.
    4. Friggete l'impasto nell'olio di semi molto caldo e quando i rombi saranno diventati dorati, gonfi e croccanti scolateli su un foglio di carta assorbente da cucina.
    5. Affettate il salame e servitelo insieme allo gnocco ben caldo.

    ____________

    Potete accompagnare gli gnocchi fritti con 200 g di salame di Varzi.

    Il vino giusto per accompagnare lo gnocco fritto? Cinzano padosé.

    Gnocco fritto mortadella e pecorino

    VEDI ANCHE

    Gnocco fritto mortadella e pecorino

    Gnocco fritto con salumi misti e crescenza

    VEDI ANCHE

    Gnocco fritto con salumi misti e crescenza

    Gnocco fritto al forno con pancetta

    VEDI ANCHE

    Gnocco fritto al forno con pancetta

    Riproduzione riservata