Tortine salate ai 3 sapori

/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Una ricetta sfiziosa per un antipasto festivo: le tortine salate ai 3 sapori hanno una base di pasta brisée leggera e friabile e sono preparati con tre diversi ripieni, tutti ottimi. Servile ai tuoi ospiti a inizio menu, o in occasione di un aperitivo o di un buffet, saranno sicuramente molto apprezzate

  • 1

    Ricava i dischetti. Spella lo scalogno, tritalo e stufalo dolcemente in un padellino con 2 cucchiai di olio. Aggiungi il peperone rosso abbrustolito sott'olio a striscioline, il timo e sala. Prosegui la cottura per 5-6 minuti. Srotola la pasta, lasciandola sulla sua carta e, con il tagliapasta, ricava 12 dischetti.

  • 2

    Prepara le tortine. Trasferisci i dischetti di pasta brisée negli stampini e fai aderire la pasta al fondo e ai bordi, in modo da non creare bolle d'aria. Trita finemente i pistacchi e la mortadella e mescolali alla ricotta, insieme a un pizzico di sale, 1 uovo e 10 g di grana padano grattugiato. Sgocciola i carciofi arrosto dall'olio di conservazione; asciugali con carta da cucina e tagliali a fettine. Trita grossolanamente l'emmentaler o grattugialo con una grattugia a fori grossi. Bucherella il fondo delle tartellette con uno stecchino, riempine 4 con i peperoni raffreddati e le olive snocciolate; 4 con i carciofi a fettine, un pizzico di origano e l'emmentaler. Farcisci le ultime 4 con il composto di ricotta e mortadella.

  • 3 Completa. Sguscia l'uovo rimasto in una ciotola, sbattilo leggermente con la panna fresca, un pizzico di sale e il grana padano rimasto. Suddividi il composto nelle tortine ai peperoni e in quelle ai carciofi. Trasferisci le tortine in forno già caldo a 180°C per 20 minuti e servile tiepide. Guarnisci con fettine di mortadella, di carciofi e olive snocciolate
Scelti per te