• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di foie gras alle pere

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 fegato intero fresco di oca di 600 g,
    2 pere Kaiser sode e mature,
    100 g di gherigli di noce,
    noce moscata,
    sale,
    pepe bianco.
    Per accompagnare:
    1 filoncino di pane francese,
    noci,
    fichi secchi.

    Separa con le
    mani i due lobi del fegato ed elimina con un coltellino le tracce verdastre. Taglia ogni lobo in due parti, nel senso
    della lunghezza, ed elimina solo le vene superficiali.
    Metti i quattro tranci di fegato su un piatto, senza
    sovrapporli. Salali, aggiungi una macinata di pepe e qualche pizzico di noce moscata. Copri con un foglio di pellicola
    trasparente e lascia riposare per un'ora a temperatura ambiente.
    Sbuccia le pere, elimina il torsolo e affettale.
    Metti sul fuoco una padella antiaderente e fai saltare i tranci di fegato, 2-3 minuti per parte, cominciando dal lato
    non tagliato. Togli il fegato dalla padella e conservalo al caldo.
    Rosola le fettine di pera nella stessa padella con
    il grasso del fegato. Aggiungi sale e pepe. Trita le noci. Metti i tranci di fegato in una terrina da 1/2 litro,
    alternandoli alle fettine di pera e a un pizzico di noci. Lascia raffreddare completamente e poi copri la superficie
    della terrina con un foglio di alluminio.
    Posa sul composto un'assicella di legno in misura e aggiungi dei pesi in
    modo che il foie gras sia ben pressato. Fai riposare in frigorifero 12 ore. Prima di servire, lascia la terrina a
    temperatura ambiente 30 minuti. Servi con crostini caldi di pane e accompagna con noci e fichi secchi.
    Riproduzione riservata