• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di crostacei

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    100 g di polpa di granchio in scatola o congelata,
    150 g di filetti di pesce bianco,
    5 grosse code di gamberi,
    5 grossi scampi,
    8 asparagi,
    1 porro,
    2 albumi,
    erba cipollina,
    sale,
    pepe

    Sguscia le code di gamberi e gli scampi, eliminando anche il budellino intestinale.
    Trita l'erba cipollina e mettila in un piatto. Rotola
    gamberi e scampi nell'erba cipollina in modo da ricoprirli. Taglia gli asparagi nella lunghezza dello stampo (o di una
    pirofila di circa 13-15 cm di lunghezza) e lessali per 7-8 minuti in acqua bollente salata.
    Taglia il porro in due e
    preleva 5 o 6 foglie verso l'interno (ma non proprio al centro). Lessale in acqua salata per 5 minuti per ammorbidirle.
    Frulla la polpa di granchio e il pesce con gli albumi, dopo averli conditi con sale e pepe. Fodera lo stampo con carta
    da forno e stendi sopra le foglie di porro. Forma diversi strati alternando il purè di pesce agli asparagi e ai
    crostacei.
    Premi bene la terrina e richiudi i lembi delle foglie di porro. Copri la preparazione con un foglio di
    alluminio per evitare che la superficie bruci e cuoci a bagnomaria in forno a 160° per 45 minuti. Lascia raffreddare
    molto bene a temperatura ambiente, poi riponi in frigo, per alcune ore, prima di servire.
    Riproduzione riservata