Tartellette di funghi e speck

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartellette di funghi e speck


    invia tramite email stampa la lista

    1 rotolo di pasta sfoglia fresca
    4 fette di speck
    400 g di funghi misti (cantarelli, porcini, chiodini)
    2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
    1 spicchio d'aglio
    1 mazzetto di prezzemolo tritato
    sale

    Srotola la pasta e tappezza quattro stampini da tartellette, lasciando sotto un foglio di carta da forno. Coprile con
    un altro foglio di carta da forno e adagia al centro un pugno di legumi secchi. Cuoci nel forno già caldo a 200° per 15
    minuti circa, quindi togli la carta e i legumi e cuoci le tartellette per altri 2 o 3 minuti.
    Scalda l'olio con
    l'aglio a pezzetti in padella e, prima che prenda colore, unisci i funghi puliti ed eventualmente tagliati a pezzi.
    Lascia cuocere a fuoco vivo per 7 o 8 minuti, fino a quando l'acqua dei funghi sarà evaporata. Aggiungi il sale e il
    prezzemolo e lascia intiepidire. Sistema una fettina di speck in ogni tartelletta e riempi con i funghi.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata