Sfogliatine con capesante e asparagi

5/5
  • Persone 8

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sfogliatine con capesante e asparagi


    invia tramite email stampa la lista



    Cuocete a vapore 24 asparagi verdi. Tenete da parte le punte e frullate la parte verde centrale. Accendete il forno a
    180°. Fate stufare 2 scalogni affettati sottili unendo un bicchiere di vino bianco e qualche cucchiaio di brodo;
    aggiungete un rametto di timo, fate ridurre della metà circa, versate 200 g di panna e lasciate bollire, mescolando,
    per circa 20 minuti. Preparate 8 quadrati di pasta sfoglia dello spessore di circa mezzo cm e di 4-5 cm di lato;
    incideteli in superficie, spennellateli con un tuorlo e cuoceteli in forno per 15-20 minuti, finché la pasta si sarà
    dorata. Aprite le sfogliatine a metà nello spessore ed eliminate la pasta interna. Tenetele in caldo. Unite il frullato
    di asparagi alla salsa, passatela al passino fine e incorporate, mentre è calda, una noce di burro freddo, montando con
    una frustina. Pulite 16 capesante, dividete i coralli (la parte rosa) dalle noci e tagliate queste ultime a metà nello
    spessore. Scaldate bene in una padella antiaderente un filo di olio senza farlo fumare, unite le capesante e cuocetele
    velocemente (devono colorirsi appena); evitate di girarle, così si manterranno più morbide. Sistemate su ogni piatto la
    parte inferiore di ogni sfogliatina, distribuitevi le capesante e le punte di asparago, "nappate" con la salsa e
    chiudete con l'altra mezza sfogliatina. Guarnite con cerfoglio e dadini di pomodoro e servite. Per 8 persone.


    di SALE&PEPE Riproduzione riservata