• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sarde in saor

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    16 sarde pulite, squamate e private della testa -
    1 cipolla bianca grande -
    1 carota -
    1/2 bicchiere di aceto bianco -
    1/2 bicchiere di vino bianco -
    6 cucchiai di farina -
    olio di semi di arachide -
    4 cucchiai di olio extravergine d'oliva -
    sale -
    5 grani di pepe nero

    1 Affettate sottilmente la cipolla e la carota. Stufate la cipolla con l'olio d'oliva e il pepe, salate e fate appassire 20 minuti a fuoco dolce. Sbollentate le fettine di carota e aggiungetele alle cipolle. A cottura quasi ultimata, versate l'aceto e il vino, lasciate evaporare e togliete dal fuoco.
    2 Infarinate le sarde, scuotendole per eliminare l'eccesso. Friggetele in abbondante olio di arachidi ben caldo. Scolatele su carta da cucina e salatele. Disponetele a strati in un recipiente, munito di coperchio, alternate con le fettine di cipolla e carota.
    Irrorate su tutto il liquido di cottura delle verdure. Lasciate riposare in frigorifero almeno un giorno prima di servire.
    Riproduzione riservata