• Procedura
    2 ore 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo di salmone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di pasta sfoglia surgelata
    250 g di riso parboiled
    3 uova
    un tuorlo
    600 g di salmone fresco
    250 g di champignons
    250 g di spinaci surgelati
    un limone
    una cipolla
    una carota
    un mazzetto di aromi
    olio
    burro
    aglio
    sale
    pepe in grani

    COME SI PREPARA
    Cuocete il riso per 17 minuti in acqua bollente salata e scolatelo bene. Fate sobbollire il salmone per 15 minuti in un litro di acqua con la carota e la cipolla mondate e tagliate a pezzetti, il mazzetto degli aromi, sale e qualche grano di pepe. Sgocciolatelo, eliminate la pelle e le spine e spezzettatelo (foto 1). Fate dorare 2 spicchi di aglio in 2 cucchiai di olio, unite gli spinaci scongelati (foto 2), salate, pepate e fate insaporire per 4-5 minuti. Eliminate l'aglio e spegnete il fuoco. Rassodate le uova per 10 minuti. Scolatele, passatele sotto l'acqua corrente, sgusciatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Raschiate e lavate i funghi, tagliateli a lamelle sottili e irrorateli con il succo del limone. Imburrate il fondo di una piastra da forno e stendetevi sopra la metà della pasta sfoglia, scongelata, stesa a forma di rettangolo. Mescolate il riso con i funghi e stendetene una metà sul fondo della pasta, lasciando 3 cm di bordo libero tutt'intorno (foto 3). Al centro disponete la metà degli spinaci e su questi le mezze uova sode. Ricoprite con gli spinaci rimasti e riempite i vuoti con i pezzetti di salmone. Mettete qua e là 50 g di burro a fiocchetti e terminate con uno strato di riso e funghi. Irrorate ancora con 50 g di burro fuso. Rialzate i bordi della pasta e ricoprite con il secondo rettangolo di sfoglia (foto 4). Sigillate bene i lembi della pasta con un po' di acqua, applicate sulla superficie delle decorazioni che avrete ritagliato dagli avanzi di pasta, spennellate la superficie con il tuorlo e mettete in forno caldo a 190-200° per 35 minuti circa.
    Riproduzione riservata