• Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pinzimonio nella baguette

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Riduci una baguette in 5 tronchetti uguali e dividi ognuno in 2 parti tagliandoli in diagonale. Scava un poco i pezzi di pane dalla parte obliqua, passali brevemente in forno per renderli croccanti (se preferisci, sono ottimi anche senza tostatura) e allineali su un piatto di portata.

    2) Frulla 100 g di roquefort con 100 g di mascarpone e una manciata di foglie di sedano bianco tritate. Con una una sac à poche a bocchetta liscia (se non l'hai, va bene un cucchiaio da dolce) suddividi il composto nei pezzi di pane.

    3) Completa infilando nella crema di formaggio qualche foglia di radicchio tardivo, fettine di pera e listarelle di sedano.

    E' un modo insolito e d'effetto per proporre il pinzimonio, un'idea che potrai rielaborare a piacere scegliendo le verdure che preferisci, dai carciofi ai finocchi, dalle carote ai cipollotti.

    Pinzimonio nella baguette: la dolcezza di un antipasto con il mascarpone

    Grazie al pinzimonio nella baguette avrete un antipasto bello da servire e delicato nei sapori. Questa ricetta è anche un consiglio alternativo per presentare una tradizionale salsina che serve a insaporire le verdure che preferite, dai carciofi alle carote. Grazie ai formaggi e al mascarpone potrai trovare il giusto modo per associare i sapori e metterli in risalto.

    Riproduzione riservata