Pan brioche con soppressa

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pan brioche con soppressa


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di farina
    150 g di burro
    1/2 bicchiere di latte
    1/2 cucchiaio di zucchero
    20 g di lievito di birra
    60 g di parmigiano
    40 g di pecorino
    3 uova
    100 g di emmental
    300 g di soppressa
    sale
    pepe

    1) Tagliate il burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente; sciogliete il lievito di birra nel latte appena
    tiepido.
    2) Mescolate in una ciotola la farina setacciata, le uova, lo zucchero, il sale e il pepe, incorporate il burro (foto A) e amalgamate
    sciogliendo i grumi, al termine aggiungete anche il latte con il lievito e impastate con cura.
    3) Grattugiate il parmigiano, il pecorino e metà emmental, mescolateli fra loro, uniteli al composto (foto B) e completate
    perfettamente l'amalgama.
    4) Foderate con un foglio di carta da forno uno stampo da plum-cake (di quelli a forma di parallelepipedo), versatevi il
    composto e lasciatelo lievitare coperto 2 ore (foto C).
    5) Fate cuocere per 40 minuti in forno a 180 °C, quindi lasciate raffreddare il pan brioche ottenuto e affettatelo. Servitelo
    assieme alla soppressa affettata sottilmente e guarnita con triangoli ricavati dall'emmental rimasto.



    di IN TAVOLA Riproduzione riservata