• Procedura
    45 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Mozzarelle farcite con le acciughe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8 piccole mozzarelle fiordilatte (devono essere un poco più grandi dei bocconcini)
    400 g di piccole acciughe freschissime
    un mazzetto di rucola selvatica
    3-4 limoni
    un peperoncino fresco piccante
    un mazzetto di prezzemolo
    4 rametti di menta
    olio extravergine d'oliva
    aceto di vino bianco
    sale

    1) Il giorno prima lavate accuratamente le acciughe e pulitele eliminando la testa e le interiora; apritele,
    diliscatele, sfilettatele e lavatele di nuovo sotto l'acqua corrente. Sistematele in uno scolapasta e lasciatele
    sgocciolare bene.
    2) Mettetele quindi in un piatto fondo grande o in una terrina, irroratele con una spruzzata di aceto e il succo
    di 2 limoni, cospargetele con 2 cucchiai di prezzemolo tritato e il peperoncino privato dei semi e tritato
    grossolanamente; coprite con un foglio di pellicola e lasciate marinare per 12 ore al fresco.
    3) Trascorso questo tempo, eliminate completamente il liquido della marinata e irrorate le acciughe con una
    salsina preparata emulsionando 2 cucchiai d'olio con il succo dei limoni rimasti, sale e un trito fine di prezzemolo
    e menta.
    4) Pulite la rucola, lavatela e asciugatela. Sgocciolate le mozzarelle dal latticello di conservazione e incidetele
    a metà. Farcitele con le foglie di rucola e i filetti di acciuga marinati e servitele. Se non avete il tempo necessario
    per preparare le acciughe marinate, potete acquistare quelle già pronte. Sgocciolatele bene dal liquido di
    conservazione, tamponatele con carta da cucina e conditele con la salsina emulsionata indicata nella ricetta.

    Riproduzione riservata