Mini aspic di uova e salmone

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mini aspic di uova e salmone


    invia tramite email stampa la lista

    2 uova
    100 g di salmone affumicato
    1 dado di gelatina istantanea (1/2 litro)
    2 cucchiai di succo di limone
    1 mazzetto di erbe aromatiche miste (aneto, maggiorana, erba cipollina)
    qualche ravanello
    aneto


    1 Prepara gli ingredienti. Sciogli il dado in una casseruola con 2,5 dl di acqua, a fuoco basso. Spegni il fuoco, aggiungi 2,5 dl di acqua fredda e il succo di limone, mescola e lascia intiepidire la gelatina senza farla rapprendere. Disponi le uova in un pentolino con acqua fredda, cuocile per 8-9 minuti dall'inizio dell'ebollizione, raffreddale sotto acqua fredda corrente, sgusciale e, con l'apposito attrezzo, tagliale a fette. Lava e trita finemente il mazzetto di erbe aromatiche.
    2 Componi gli stampini. Versa un velo di gelatina sul fondo di 4 stampini da budino (vedi box a sinistra) e falla rapprendere in frigo per 15 minuti. Appoggiaci sopra una fettina di uovo sodo, un pezzetto di salmone affumicato e un pizzico di erbe aromatiche tritate. Versaci sopra un leggero strato di gelatina e metti in frigorifero a rassodare. Ripeti gli strati e il riposo in frigorifero, fino a esaurire gli ingredienti, terminando con la gelatina.
    3 Condisci e servi. Lascia i mini aspic in frigorifero per almeno 5 ore. Prima di servirli, immergi il fondo degli stampini per un istante in acqua bollente e poi sformali. Guarniscili con i ravanelli e ciuffetti di aneto.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata