Millefoglie di melanzane ai gamberi

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Millefoglie di melanzane ai gamberi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 melanzane medie (circa 500 g)
    200 g di code di gamberi precotte già sgusciate
    300 g di polpa di pomodoro a dadini
    2 scalogni
    un cucchiaio di zucchero
    2 cucchiai di aceto bianco
    qualche fogliolina di basilico
    3 cucchiai d'olio d'oliva
    abbondante olio per friggere
    sale, pepe

    Come fare le millefoglie di melanzane ai gamberi:

    1) Tagliate a fette sottili le melanzane e disponetele a strati in uno scolapasta, salando ogni strato abbondantemente;
    appoggiatevi sopra un peso e lasciatele riposare fino a quando avranno emesso l'acqua amarognola di vegetazione.

    2) Affettate sottilmente gli scalogni e fateli rosolare nell'olio d'oliva; aggiungete lo zucchero e bagnate con l'aceto;
    abbassate la fiamma, mescolate con un cucchiaio di legno e, appena lo zucchero sarà sciolto, unite la polpa di pomodoro.

    3) Fate cuocere per 5 minuti, poi unite le code di gamberi tagliate a tocchetti e proseguite la cottura per circa 10 minuti,
    finché il sugo si sarà addensato.

    4) Sciacquate le melanzane, strizzatele e asciugatele bene con carta da cucina; scaldate abbondante olio nella padella
    dei fritti, immergetevi, poche alla volta, le fette di melanzana e scolatele quando sono dorate; appoggiatele man mano
    su un foglio di carta assorbente.

    5) Suddividete le fette di melanzane, ancora ben calde, in 4 piatti fondi, sovrapponendole e alternandole al sugo di
    gamberi preparato; guarnite le millefoglie di melanzane ai gamberi con qualche fogliolina di basilico e servite.

    Riproduzione riservata