• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Mezzelune agli spinaci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di pasta sfoglia
    800 g di spinaci freschi
    50 g di uvetta
    20 g di pinoli
    1/2 cipolla
    40 g di burro
    2 dl di olio di oliva
    sale
    pepe

    1) Fate rinvenire l'uvetta tenendola a bagno in acqua tiepida per 20 minuti. Lavate e sciacquate più volte gli spinaci
    per eliminare tutti i residui di terra.
    2) Scolateli velocemente e lessateli in una pentola per 10 minuti con l'acqua residua del risciacquo (foto A). Al
    termine scolateli e strizzateli con energia in modo da farli asciugare bene.
    3) Tritate la 1/2 cipolla e fatela appassire in una padella col burro, unite gli spinaci e lasciate insaporire a fuoco
    alto per 3 minuti. A questo punto unite l'uvetta, scolata e asciugata, e i pinoli (foto B) e fate saltare per altri 5
    minuti, poi salate e pepate.
    4) Stendete la pasta sfoglia a uno spessore di circa 3 mm quindi, utilizzando l'apposito stampino, ricavatevi tanti
    dischi di 10 cm di diametro (foto C).
    5) Sistemate su ognuno un po' di ripieno agli spinaci, richiudete a mezzaluna e premete i bordi per sigillare. Friggete
    nell'olio molto caldo fino a quando la pasta sarà gonfia e dorata da ogni parte, scolate su carta da cucina e servite.
    Riproduzione riservata