• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Medaglioni di aragosta allo zabaione

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 aragosta da 1,5 kg
    3 tuorli
    50 g di burro
    1 dl di vino bianco
    1 cipolla
    1 carota
    1 foglia di alloro
    3 gambi di sedano
    1 rametto di salvia
    1 cucchiaio di aceto balsamico
    sale
    pepe

    Mettete sul fuoco in una pentola 2 l di acqua con la cipolla, la carota, 1 gambo di sedano, l'alloro e il pepe
    in grani, portate a bollore e fate cuocere per 40 minuti a calore vivace.
    Immergete l'aragosta nel brodo bollente e
    lessatela per 7-8 minuti; scolate e aprite il guscio tenendo la coda intera. Eliminate il filamento scuro, quindi
    affettate la polpa a medaglioni di circa 1,5 cm di spessore A.
    Tritate la salvia e fatela saltare con il burro mentre
    fonde, unite l'aragosta a fette e fatele dorare dalle due parti per 5 minuti complessivi; salate e pepate.
    Sbattete
    i tuorli in una ciotola con la frusta, versate il vino e montate il composto a bagnomaria fino a quando assume una
    consistenza spumosa, come fosse uno zabaione dolce; aromatizzate con qualche goccia di aceto balsamico. Servite i
    medaglioni con la salsa e il sedano crudo rimanente tagliato a bastoncini.

    Franciacorta brut Ca' del Bosco
    Riproduzione riservata