• Procedura 3 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Galantina di pollo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Un pollo di circa 1,5 kg
    150 g di polpa di vitello
    150 g di polpa di maiale
    100 g di pancetta tesa in una fetta sola
    100 g di prosciutto cotto magrissimo in 3 fette
    100 g di lingua in 2 fette
    50 g di pistacchi sgusciati e spellati
    brodo
    sale
    pepe

    1 Tenete il pollo con il dorso rivolto verso l'alto e con un coltello incidetelo lungo la colonna. Staccate delicatamente la polpa dalla carcassa e aprite il pollo. Continuate a staccare la carne anche dalla parte opposta, così da liberare tutto il pollo dalla carcassa, staccate le ali e disossate le cosce. Asportate la maggior parte della carne lasciando la pelle con attaccato solo un piccolo strato di polpa. Appoggiate il pollo così preparato su un rettangolo di mussola e distribuitevi sopra le parti di polpa asportata.
    2 Passate al mixer la polpa di vitello, quella di maiale e la pancetta fino a ridurle in crema. Spalmatene uno strato sulla carne di pollo.
    3 Coprite con uno strato di listarelle di lingua e prosciutto alternate e con un trito di pistacchi. Coprite con il composto rimasto
    livellandolo bene e arrotolate il pollo chiudendo all'interno il ripieno. Avvolgete il rotolo fermandolo con del refe. Coprite di brodo la galantina e cuocetela per 2 ore a fuoco basso. Tenetela sotto peso per una notte in un luogo fresco prima di affettarla.
    Riproduzione riservata