Frittelle di patate al salmone

Foto
4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittelle di patate al salmone


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di patate a pasta bianca
    1 bicchiere di vino bianco
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    5 cucchiai di olio di oliva
    1 ciuffo di erba cipollina tritata
    40 g di emmental
    1 dl di panna liquida
    400 g di salmone in tranci
    4 uova
    1 scalogno
    sale
    pepe

    1) Lessate le patate con la buccia per 30 minuti, pelatele e passatele allo schiacciapatate; dividete gli albumi dai
    tuorli e unite questi ultimi al passato di patate (foto A).
    2) Grattugiate l'emmental, montate a neve gli albumi e incorporate entrambi al composto. Scaldate l'olio di oliva e
    friggetevi l'impasto a cucchiaiate dando loro forma rotonda (foto B), poi scolate, salate e pepate.
    3) Tritate finemente lo scalogno e fatelo imbiondire nell'olio extravergine di oliva, aggiungete il salmone, il vino,
    l'erba cipollina e fate cuocere per 10-12 minuti.
    4) Eliminate la pelle e le lische del pesce, sbriciolatelo e rimettetelo in padella assieme alla panna, sale e pepe.
    Fate asciugare a fuoco vivace per circa 5 minuti.
    5) Spalmate le frittelle calde con la crema di pesce (foto C) e servitele subito in tavola.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata