frittelle-di-cavolfiore-al-tartufo ricetta

Frittelle di cavolfiore al tartufo

  • Procedura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frittelle di cavolfiore al tartufo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - Preparate la pastella: setacciate la farina in una ciotola, unite la birra e l'olio extravergine di oliva e lavorate con una frusta fino a ottenere un composto perfettamente liscio e omogeneo. Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli. Aggiungete questi ultimi al composto e amalgamate ancora.

    - Montate a neve molto soda gli albumi, incorporateli alla pastella ottenuta e lasciatela riposare per 10 minuti.

    - Pulite il cavolfiore e dividetelo in cimette lasciando solo una piccola parte dei gambi. Sbollentatele per un paio di minuti, asciugatele e passatele nella pastella; quindi friggetele nell'olio di semi molto caldo, scolatele e salatele.

    - Tagliate a triangolo le fette di pancarré, tostatele e spalmatele con il burro. Guarnite con il tartufo affettato a lamelle sottili e servite con le frittelle calde.

    Riproduzione riservata