• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fiori di carciofo con uova e prosciutto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 carciofi mammole
    4 uova di quaglia
    2 tuorli
    20 g di prosciutto crudo dolce in una fetta
    una fetta di pancarré
    2 rametti di timo
    100 g di burro
    aceto di vino bianco
    sale, pepe

    1) Eliminate le foglie più dure dei carciofi e tagliate via la parte terminale; lavateli e cuoceteli al vapore per
    circa 25 minuti. Eliminate la crosta del pane e sbriciolate la mollica.
    2) Sgusciate le uova di quaglia in 4 piattini. Portate a leggera ebollizione un litro di acqua in una casseruola larga
    e non troppo alta. Aggiungete un cucchiaio di aceto e fate scivolare le uova nel liquido che sobbolle. Abbassate la
    fiamma e cuocete le uova per 2 minuti, poi sgocciolatele con il mestolo forato e conservatele in caldo.
    3) Fate fondere 80 g di burro in una casseruola. Mettete nel mixer i tuorli, un cucchiaio di acqua, uno di aceto e una
    presa di sale. Azionate l'apparecchio e unite a poco a poco il burro fuso fino a ottenere una salsa densa.
    4) Rosolate le briciole di pane nel burro rimasto. Aprite i carciofi a fiore e sistemate al centro le uova in camicia,
    la salsa, il prosciutto tritato e il pane fritto. Pepate, profumate con il timo e servite.
    Riproduzione riservata