Fagottini fritti

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagottini fritti


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di farina
    mezzo cucchiaino di bicarbonato
    latte
    500 g di asparagi
    30 g di grana grattugiato
    100 g di prosciutto cotto in una fetta sola
    mezza cipollina
    olio
    burro
    sale
    pepe

    Mettete sulla spianatoia la farina prima mescolata col bicarbonato e una presa di sale e disponetela a fontana. Versatevi 2 cucchiai d'olio, una noce di burro fuso e qualche cucchiaiata di latte. Impastate bene con le mani fino a ottenere un composto liscio e compatto, che farete riposare coperto con un tovagliolo. Lavate gli asparagi, eliminate la parte bianca e tagliate le punte verdi a tocchetti di circa 2 centimetri. In una padella fate soffriggere la cipolla sbucciata e tagliata al velo, con una noce di burro e un cucchiaio di olio; unite gli asparagi e il prosciutto cotto tagliato a dadini. S a late, pepate, unite 2-3 cucchiai d'acqua e cuocete a fiamma bassa per una decina di minuti, in modo da far restringere il fondo di cottura. Quindi unite il grana. Stendete la pasta in una sfoglia abbastanza sottile e ricavate dei quadrati di 10 centimetri circa di lato. Mettete al centro di ogni quadrato un cucchiaio di ripieno e ripiegatelo formando dei triangoli. Sigillate bene i bordi, premendo con le dita Scaldate abbondante olio in una capace padella e friggete i fagottini facendoli dorare uniformemente. Sgocciolateli s u carta assorbente da cucina e serviteli subito ben caldi.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata