Crostini bianchi con acciughe marinate

Foto
4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostini bianchi con acciughe marinate


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di acciughe fresche già eviscerate -
    200 g di pane a bastone -
    3 spicchi di aglio -
    3 limoni -
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva -
    40 g di burro -
    1 peperoncino piccante -
    1 ciuffo di prezzemolo

    Aprite tutte le acciughe a libretto ed eliminate la testa e la lisca. Sciacquatele, asciugatele e sfilettatele.
    Tagliate a metà i limoni e spremetene il succo. Di una sola metà del frutto grattugiate la scorza. Tritate finemente l'aglio, il peperoncino e il prezzemolo.
    Sistemate le acciughe a strati in una ciotola cospargendo ogni strato con il trito di erbe e spezie e la scorza di limone. n Versate il succo di limone, l'olio e fate attenzione che il liquido sia ben distribuito in modo da coprire completamente i pesci. Lasciate marinare per 3 ore in fresco.
    Affettate il pane a rondelle dello spessore di un dito e poco prima di servire il piatto, fatele dorare in forno a 180 °C per 10 minuti. A fine cottura spalmate i crostini con un velo di burro. Portate in tavola e gustate le alici marinate con il pane caldo imburrato.

    Bianchello del Metauro

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata