• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cavolini alla senape

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 12 cavolini di Bruxelles
    - 2 spicchi di aglio
    - 12 fette di pancarré
    - 50 g di senape
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 dl di olio di semi
    - 1 cucchiaio di semi di coriandolo
    - sale


    La ricetta in 5 mosse
    1) Lavate e pulite bene i cavolini, eliminate il torsolo alla base e 1/3 delle foglie esterne. Lessateli a vapore per 15 minuti, scolateli e asciugateli con un foglio di carta assorbente da cucina.
    2) Tritate l'aglio e fatelo imbiondire, in una padella antiaderente, con l'olio extravergine e il coriandolo. Unite anche i
    cavolini e fateli saltare, a fuoco vivo, per qualche minuto. Scolateli e salateli.
    3) Scavate, con una formina da biscotti a forma di fiore, le fette di pancarré A e friggetele rapidamente nell'olio di semi. Una volta dorate, scolatele con una paletta forata B e tenetele al caldo.
    4) Immergete i cavolini ormai tiepidi nella senape C, affinchése ne ricoprano completamente.
    5) Disponete ogni cavolino alla senape su un crostino fritto. Servite le tartineancora tiepide, guarnendo il piatto con pomodori a spicchi e semi di coriandolo.

    Terre di Franciacorta bianco

    L'idea in più
    Pulite 12 cavolini di Bruxelles come nella ricetta principale, quindi lessateli a vapore per 15 minuti. Metteteli in una padella e rosolateli con 50 g di burro per 5-6 minuti. Scolateli dall'unto in eccesso e passateli in 50 g di farina e poi in 1 uovo sbattuto e, infine, in 50 g di pangrattato. Friggeteli in 1 bicchiere di olio di semi,
    salate e servite.
    Riproduzione riservata