• Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Finto cappuccino ristretto con crema di ricotta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate 1 rametto di menta e 2 ciuffi di basilico, staccate le foglioline. Praticate un'incisione nella buccia di 1 kg di pomodori perini maturi, scottateli per un minuto in acqua bollente, scolateli e tuffateli in una ciotola con acqua ghiacciata per fermare la cottura.

    2) Sgocciolate i pomodori, spellateli, privateli dei semi e tagliate la polpa a dadini. Riuniteli in un colino a maglie fini, salateli leggermente e lasciateli riposare per un'ora, raccogliendo l'acqua di vegetazione in una ciotola. Frullate i pomodori scolati, versate la purea in 4 bicchieri o tazze trasparenti e trasferite in frigorifero.

    3) Riunite nel contenitore del mixer 200 g di ricotta di pecora setacciata con 50 g di yogurt intero greco, 50 g di formaggio feta a pezzetti, 2 foglie di menta e 10 fra le foglie più tenere del basilico. Frullate anche questi ingredienti fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo.

    4) Versa la crema di ricota nei bicchieri con la purea di pomodoro fredda. Guarnite con un pizzico di peperoncino e una foglia di menta e servite subito il finto cappuccino ristretto con crema di ricotta, accompagnando con grissini o bastoncini di pane tostato, a piacere.

    Riproduzione riservata