Calzone di Carnevale alla barese

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Calzone di Carnevale alla barese


    invia tramite email stampa la lista

    1) Preparate la pasta: mettete la farina in una terrina piuttosto grande, mescolatevi lo zucchero e il lievito, poi unite il burro freddo a pezzetti e lavorate il tutto ottenendo un impasto granuloso.

    2) Formate la fontana e rompetevi al centro le uova, aggiungete un pizzico di sale e impastate il tutto, fino ad avere un impasto morbido; se occorre aggiungete un goccio d'acqua.

    3) Stendete 3/4 della pasta lasciandola spessa e con essa foderate una tortiera di circa 26 cm di diametro rivestita di carta da forno.

    4) Per il ripieno: scaldate l'olio in un tegame, quindi rosolatevi insieme le due carni per 8-10 minuti. Spegnete il fuoco e amalgamatevi le uova sbattute e il parmigiano, ricavando un composto omogeneo e non troppo asciutto; versatelo sulla pasta già stesa, lasciando liberi i bordi, poi distribuite soprala ricotta e le scamorze tagliate a fettine sottilissime.

    5) Con la restante pasta ricavate un disco più sottile e sovrapponetelo al ripieno. Sigillate i bordi e passate in forno caldo a 180°C. Cuocete 25-30 minuti, fino a quando la superficie apparirà dorata. Lasciate intiepidire prima di servire a fette.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata