• Procedura
    6 ore 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aspic pasquale

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Ammollate la gelatina in acqua fredda per circa 15 minuti, quindi strizzatela. Lavate la patata, mettetela in una casseruola, copritela abbondantemente di acqua salata e cuocetela per 40 minuti dal momento dell'ebollizione. Sgocciolatela, pelatela e tagliatela a dadini.

    2) Mondate le carote, lessatele per circa 20 minuti e riducetele a dadini. Nel frattempo sbollentate i piselli in acqua bollente salata per 15 minuti e scolateli.

    3) In una pentola, scaldate il brodo e scioglietevi la gelatina. Fate raffreddare fino a quando la gelatina assumerà una consistenza oleosa. Versatene 2 dl in uno stampo a cupola e distribuite la gelatina su fondo e pareti. Mettete in frigorifero per 15 minuti.

    4) Riunite quindi le verdure preparate in una ciotola e mescolatevi la maionese e 1 dl di gelatina. Cuocete le uova in un pentolino pieno d'acqua per 8 minuti dal momento dell'ebollizione.  Riprendete lo stampo dal frigorifero e foderatelo con alcune fette di prosciutto facendole debordare; tagliate a listarelle le rimanenti. Riducete a cubetti le falde di peperone.

    5) Distribuite nello stampo la metà delle verdure e del peperone, coprite con la metà del prosciutto rimasto, versate uno strato sottile di gelatina e mettete in frigorifero per circa 15 minuti.

    6) Riprendete l'aspic, distribuitevi le uova sode intere sgusciate e riempite gli spazi vuoti con le verdure, ricoprite con il resto del peperone e del prosciutto, ripiegate all'interno le fette di prosciutto e completate con la gelatina rimasta.

    7) Ponete nuovamente in frigorifero e lasciate rassodare per almeno 4 ore prima di servire.

    Riproduzione riservata