Aspic in salsa verde

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Aspic in salsa verde


    invia tramite email stampa la lista

    1 mazzo di asparagi bianchi -
    1 mazzo di asparagi verdi -
    una decina di piattoni teneri -
    1 mazzetto di basilico -
    1 mazzetto di prezzemolo -
    1 uovo sodo -
    1 cucchiaio di capperi sott'aceto -
    grosse foglie di basilico per decorare -
    aceto -
    20 g di gelatina -
    olio extravergine d'oliva -
    sale -
    pepe

    1 Separate le punte dai gambi degli asparagi. Pelate i gambi raschiandoli con un pelapatate e lessateli in acqua salata per 10 minuti, scolateli, immergeteli in acqua ghiacciata e scolateli di nuovo. Ripetete l'operazione con le punte cuocendole per 5 minuti e tenete da parte l'acqua di cottura. Lessate i piattoni e scolateli.
    2 Frullate il basilico con metà  degli asparagi. Tenete da parte 2 cucchiai di frullato e allungate il resto con l'acqua di cottura
    degli asparagi fino ad avere 6 dl di liquido. Ammollate la gelatina in acqua fredda, strizzatela e scioglietela con qualche cucchiaio di frullato di verdura diluito. Versatela nel resto del liquido e fate raffreddare in frigorifero finchè il composto risulta sciropposo.
    3 Versate uno strato di 1/2 cm di gelatina in uno stampo da terrina da 1 l e fate rapprendere in freezer per qualche minuto. Disponetevi sopra un primo strato di punte e gambi degli asparagi verdi tenuti da parte, uno di piattoni e uno di punte e gambi degli asparagi bianchi tenuti da parte; coprite ogni strato di verdure con la gelatina e fate rapprendere in freezer prima di disporre lo strato successivo.
    4 Mentre la terrina raffredda completamente, preparate la salsa. Frullate le foglie di prezzemolo con la crema di asparagi tenuta da parte, i capperi e 1 cucchiaio di aceto. Schiacciate l'uovo sodo con la forchetta, incorporatelo alla salsa verde con poco
    olio, salate, pepate e, se necessario, aggiungete una spruzzata di aceto. Servite la terrina tagliata a fette con la salsa verde di accompagnamento e decorate con foglie di basilico.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata