Aspic di gamberi

  • Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aspic di gamberi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    gamberi 500 g
    scalogni 2
    giardiniera sott'aceto 100 g
    capperi sott'aceto 2 cucchiaini
    rucola
    limone 1
    gelatina in fogli 10 g
    prezzemolo
    olio d'oliva
    sale, pepe in grani




    1 Rosolate nell'olio gli scalogni affettati con 3 rametti di prezzemolo, i gusci e le teste dei gamberi, salate, coprite d'acqua e cuocete per 20 minuti.
    2 Filtrate il liquido di cottura, misuratene 4 dl e unite a caldo la gelatina già ammollata, scolata e strizzata, scioglietela e fate raffreddare. Portate a bollore il liquido rimasto con il succo del limone e cuocetevi le code dei gamberi per 2 minuti.
    3 Versate un po' di gelatina negli stampini facendola aderire al fondo e alle pareti e fate rassodare in frigo per 5 minuti circa. Unite un po' alla volta gamberi, giardiniera, capperi, rucola e pepe, alternandoli con la gelatina e rimettendo in frigo a rassodare per 5 minuti ogni volta. Fate raffreddare per 3 ore e servite.
    Riproduzione riservata