• Persone
    2

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aragosta al Prosecco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Portate a ebollizione in una casseruolina mezzo bicchiere di Prosecco con 2-3 grani di pepe, un rametto di prezzemolo e qualche stelo di erba cipollina sforbiciata lavati e asciugati. Abbassate la fiamma e fatelo ridurre della metà, poi trasferitelo in una piccola ciotola posata su un bagnomaria caldo, incorporate 3 tuorli sbattendo con una frusta e lasciate addensare la salsa. Toglietela dal fuoco, incorporatevi 100 g di burro morbido continuando a mescolare e passatela attraverso un colino a maglie fini; insaporitela con un pizzico di sale e una macinata di pepe e tenetela da parte. Portate a ebollizione in una pentola capace abbondante acqua salata e profumata con mezzo bicchiere di Prosecco; scottatevi una coda di aragosta da 500 g per 12-15 minuti, sgocciolatela, tagliatela a metà nel senso della lunghezza e passatela in padella a fiamma media, con la parte tagliata rivolta verso il basso per 4-5 minuti con una noce di burro, 2 foglie di alloro, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Estraete delicatamente la polpa dai mezzi carapaci e tagliatela a fette. Disponetela nei piatti e servitela con una costola di sedano lavata, asciugata, privata dei filamenti e ridotta a tocchetti e la salsa preparata trasferita nei mezzi gusci.

    Riproduzione riservata