Tronchetto di Natale

Tronchetto di Natale

  • 22 12 2021
Facile da preparare e sempre sorprendente: il tronchetto di Natale è il dessert al cucchiaio delle tavole natalizie: puoi realizzarlo in tante varianti ma tutte, simbolicamente, portano fortuna alla casa e a tutti i commensali che lo gustano!
  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    10
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tronchetto di Natale

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tronchetto di Natale

    La trovi anche su:

    Le origini del tronchetto di Natale

    Il tronchetto di Natale che i francesi chiamano buche de Noel, è fatto con una base di pasta biscotto (pasta biscuit), la stessa che si usa generalmente per preparare il rotolo farcito. Solitamente, si guarnisce con deliziose creme e si decora in modo da sembrare un vero ceppo di legno, simbolo del Natale di molti paesi del Nord Europa. In quest'ultimi infatti, era diffusa l’usanza di bruciare, nel camino di casa, un ceppo particolarmente grande da durare fino all’Epifania. La cenere ricavata, aveva un forte valore simbolico, portava fortuna a tutta la casa in cui il ceppo è stato consumato.

    Gli ingredientidel Tronchetto di natale

    Preparare il tronchetto di Natale con le proprie mani, non difficile, e con le immagini della nostra ricetta step by step (che qui proponiamo) ti sarà ancora più facile! In particolare il nostro tronchetto di Natale è fatto con una base di pasta biscotto al cacao, guarnito con una golosa ganache al cioccolato fondente aromatizzata con un goccio di whisky, che, se vuoi, puoi sostituire con rum o anche evitarlo. Per decorarlo, invece, non avere fretta, divertiti a ricavare le foglie di cioccolato fondente usando vere foglie di agrifoglio: non è difficile ti basta solo un pennello da cucita, ma l'effetto è sorprendente, farai un figurone!

    Preparazione del tronchetto di Natale

    Prepara la pasta biscuit. Monta le uova e lo zucchero con le fruste elettriche per 5 minuti. Incorpora la farina e il cacao, la vanillina setacciate, al composto di uova, usando una spatola di legno e ruotando la ciotola. Versa il composto in una placca di 32x22 cm foderata con la carta da forno e cuoci nel forno caldo a 180° C per 12-14 minuti

    Fai intiepidire il biscuit e arrotolalo sul lato lungo con la sua carta. Nel frattempo prepara la ganache di cioccolato: riunisci i 400 g di cioccolato fondente spezzettato e i 20 g di burro in una ciotola. Porta la panna al limite dell'ebollizione e aggiungila. Fai riposare per 5 minuti e incorpora 1 cucchiaio di whisky. Lascia raffreddare per 10 minuti e monta il tutto con le fruste.

    Srotola molto delicatamente il rotolo di biscuit freddo sul piano di lavoro aiutandoti con il foglio di carta da forno in cui l'hai cucinato. Stendi sopra due terzi della ganache, distribuisci i lamponi e arrotola di nuovo chiudendolo nello stesso rotolo di carta da forno, poi lascalo riposare per 20 minuti. Quindi, liberalo e ricoprilo con la ganache rimasta.

    Prepara la decorazione. Fai fondere i restanti 150 g di cioccolato fondente a bagnomaria o nel forno a microonde. Lava e asciuga le foglie di agrifoglio e spennellale con il cioccolato fuso. Trasferiscile in frigorifero e lasciale rassodare

    Stacca le foglie di cioccolato dalle foglie vere e infilale nella ganache che ricopre il dolce. Ultima il tronchetto di Natale con una spolverata leggera di zucchero a velo

    Varianti del tronchetto di Natale

    In alternativa, prova anche la versione facilitata con base al panettone o la veriante al cioccolato bianco con gelato, oppure, con la base gluten free di fette di ananas fresco!

    Riproduzione riservata