La bourguignonne

/5
  • Procedura 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

La bourguignonne


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Preparate la salsa alla senape: mescolate 200 g di yogurt greco con una presa di sale, il succo di mezzo limone, mezzo cucchiaino di cumino in polvere e 3 cucchiai di senape in grani, aggiungete 2 cucchiai di erba cipollina e tenete al fresco.

    2) Preparate la salsa verde all'acciuga: tritate fini 4 acciughe sott'olio con 1 spicchio d'aglio, 2 cucchiai di capperi e 1 grosso mazzo di prezzemolo fresco, aggiungete un pugno di mollica di pane bagnata nell'aceto e ben strizzata e mescolate, aggiungendo dell'olio evo a filo, quanto basta perché la salsa raggiunga la giusta consistenza. Regolate di sale, se occorre.

    3) Preparate la salsa rosa al peperoneArrostite 1 peperone sulla fiamma, sbucciatelo e tritatelo fine con il coltello assieme a 1 spicchio di aglio. Mescolate 200 g di maionese con un cucchiaio di yogurt greco, incorporate peperone, 1 cucchiaino di brandy e 1 cucchiaino di pepe verde secco pestato. Salate e amalgamate.

    4) Private 400 g di petto di pollo della parte cartilaginea e della forcella e riducetelo a dadini di circa 2 cm. Pulite 300 g di scamone e 300 g di filetto di manzo da eventuali grassi e riducete anch'essi a pezzetti, tenendo separate le carni. Perché la carne risulti tenera, tagliatela seguendo il filo delle fibre: se non ne siete capaci, meglio ricorrere al macellaio.

    5) Versate circa 1 litro di olio extravergine d'oliva delicato nell'apposita casseruola con fornelletto, scaldatelo prima sul fuoco normale, poi trasferite il recipiente sul fornelletto in dotazione che avrete già sistemato al centro della tavola.

    6) Disponete tutta la carne su un largo piatto e profumatela qua e là con aghi di rosmarino e foglioline di salvia.  Unite quindi all'olio mezza patata sbucciata, che servirà a mantenere costante la temperatura e a evitare che bruci. Servite la bourguignonne di carne con le salsine di accompagnamento.

    La bourguignonne è un piatto raffinato molto diffuso in Svizzera ma che pare, in realtà, essere di tradizione francese, della regione della Borgogna. Un secondo tanto facile quanto veloce da preparare che consiste nel portare in tavola piccoli pezzettini di carne da cuocere al momento in olio bollente e gustare subito, ancora caldi, con tante golose salsine. Per la cottura il miglior olio da usare è quello d'oliva (meglio ancora se extra vergine e dal sapore delicato). In alternativa puntate su olio di semi di arachidi: tra i più adatti per una frittura leggera. Attenzione anche alla temperatura: mantenete l'olio a fiamma media per evitare il rischio che bruci.

    Scelti per te