pizza senza lievito basilico

Pizza senza lievito

  • 29 01 2021
I pizzaioli tradizionalisti storceranno il naso ma, quando non riesci a trovare il lievito o hai problemi di allergie, oppure non hai voglia di aspettare lunghe lievitazioni per soddisfare la tua voglia di pizza, questo è l’impasto che fa al caso tuo: pizza senza lievito!
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    2
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pizza senza lievito

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La ricetta step by step per preparare la pizza senza lievito di Donna Moderna è facilissima e ti sorprenderà! Non ti verrà una pizza alta e soffice dentro come la classica pizza fatta in casa ma, una golosa pizza senza lievito più leggera e digeribile rispetto alla quella tradizionale, bassa e sottile, con un cornicione croccante, dorata sui bordi e con il fondo ben cotto: davvero buonissima!

    Come cuocere la pizza a puntino?

    C’è un trucco per cuocere a puntino la pizza con o senza lievito come una vera pizza napoletana: la pietra refrattaria! Una particolare piastra realizzata con materiale naturale e adatto agli alimenti, che, posizionata in forno e riscaldata, raggiunge elevate temperature (400°C), nonostante il tuo forno possa raggiungere solo 250°C: le temperature alte sono ideali anche per la cottura di pane o focacce . Inoltre, essendo la pietra porosa, lascia passare l’umidità generata dall’impasto, rendendo la cottura uniforme e croccante, proprio come deve essere una vera pizza! Ma, se non possiedi la pietra refrattaria non importa! Puoi cuocere la tua pizza senza lievito in una teglia….ti basta solo riscaldare molto bene il forno! Ti ho convinto? Prova la ricetta step by step di Donna Moderna qui di seguito!

    I condimenti per la pizza senza lievito

    Esistono mille modi per condire la pizza senza lievito da quelli più tradizionali: pomodoro e mozzarella, prosciutto e funghi, con verdure di stagione grigliate, ai quattro formaggi e noci, o wurstel per i più piccoli; alle versioni più mediterranee, per esempio, con pomodorini freschi tagliati a metà, olive taggiasche e qualche spruzzata di pesto genovese dopo cottura. Ma, per questo impasto senza lievito, evita ingredienti troppo pesanti! Se la pizza ti piace con il pomodoro, puoi usare la polpa, la passata o il pomodoro fresco. Ti basta distribuirlo in modo uniforme sull'impasto, lasciando almeno 1 cm di bordo libero. Aggiungi sopra gli ingredienti che desideri: acciughe, capperi, olive, prosciutto, funghi, basilico, origano. Irrora il tutto con olio di oliva evo, prima di infornare la tua pizza. Se cerchi idee nuove e originali per condire la tua pizza o hai voglia di sperimentare abbinamenti nuovi, allora lasciati ispirare dalle ricette più sfiziose per la pizza fatta in casa, cliccaci sopra...si aprirà un modno di idee golose!

    Preparazione della pizza senza lievito

    1) In una ciotola setaccia la farina, forma un buco al centro in modo da formare una fontana e unisci il sale, l’acqua e l’olio evo. Inizia a impastare e lavora fino a ottenere un impasto liscio ed elastico.

    2) Forma una palla e copri l’impasto a campana o avvolgilo nella pellicola e lascia riposare per almeno 60 minuti.

    3) Trascorso questo tempo, ripreni l’impasto e dividilo in 2 panetti, infarina il piano con la semola e procedi a stendere ognuno con le mani fino a ottenere una base rotonda sottile. Se hai a disposizione una pietra refrattaria, posizionala nella parte più bassa del forno e riscalda il forno a 250 °C. Se non hai la pietra, disponi le basi della pizza su una teglia prima di condire.

    4) Condisci l’impasto con pomodoro e mozzarella per una classica pizza margherita oppure lascia spazio alla fantasia!

    5) Con l’aiuto di una pala posiziona la pizza sulla pietra refrattaria e falla cuocere per circa 8-10 minuti. Quando l’impasto sarà ben colorito, sforna e servi caldissima la tua pizza senza lievito.

    Consigli

    Per una versione più sana puoi sostituire metà della farina 0 con farina integrale.

    Se vuoi un impasto senza lievito più soffice, puoi provare ad aggiungere con la farina un po’ di bicarbonato, te ne basterà 1 cucchiaino per le dosi della ricetta di Donna Moderna ma, in questo caso, ricordati di non aggiungere sale.

    Infine, puoi preparare la pizza senza lievito anche in versione mignon, perfetta per un aperitivo in compagnia! In questo caso stendi l'impasto con il mattarello e ricava con un taglia biscotti i dischetti da condire a piacere e poi cuoci le pizzette su una teglia con fondo unto: se cerchi idee per preparare delle pizzette colorate: clicca qui!

    Foto e testi di Teresa Balzano

    Riproduzione riservata