• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Focaccia con pomodorini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di farina
    25 g di lievito di birra
    un cucchiaio di zucchero
    una patata grossa
    100 g di pomodorini sodi
    4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    2 rametti di origano fresco o secco
    sale fino e grosso

    1) Sbucciate la patata,
    tagliatela a tocchetti e cuocetela in poca acqua salata per circa 10 minuti, calcolati dal momento dell'ebollizione;
    scolatela con un mestolo forato, conservandone l'acqua di cottura, schiacciatela in un piatto con una forchetta e fatela
    intiepidire.
    2) Setacciate la farina in una capace ciotola e aggiungete 2 cucchiai di olio, lo zucchero, il sale, il lievito
    ievito sciolto in un po' dell'acqua di cottura della patata tiepida e la patata schiacciata; amalgamate gli
    ingredienti con un cucchiaio di legno, aggiungendo poco per volta un bicchiere e mezzo dell'acqua di cottura tenuta da
    parte, sino a ottenere un impasto morbido e appiccicoso. Coprite la ciotola e fate lievitare per circa un'ora o finché
    l'impasto sarà diventato una volta e mezzo il volume iniziale.
    3) Trasferite l'impasto in una teglia di 24-26 cm unta
    con un cucchiaio d'olio; distribuite sulla superficie della focaccia i pomodorini tagliati a metà, cospargete con sale
    grosso e origano, condite con il restante olio versato a filo e lasciate lievitare ancora per mezz'ora circa. Cuocete
    la focaccia in forno non ventilato a 220° per 30-35 minuti o finché sarà gonfia e dorata in superficie. Lasciatela
    raffreddare nella teglia prima di sformarla e servirla.
    Riproduzione riservata