Idee in cucina

Ciambellone di Pasqua

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ciambellone di Pasqua


    invia tramite email stampa la lista

    Volete preparare un dolce tipico pasquale? Provate il ciambellone di Pasqua: gustoso, colorato, facile da cucinare e... senza burro.

    La ricetta che vi proponiamo con glassa di zucchero bianca e confettini colorati è la rielaborazione di 2 differenti dessert regionali molto conosciuti: la ciambella di Pasqua pugliese o pizzo palumbo italianizzazione di "u pizz palumm" che tradotto dal dialetto significa "pezzo di colomba" e la pizza di pasqua abruzzese.

    Preparazione

    1) Fate intiepidire 2 dl di latte in un pentolino su fuoco basso. Sbattete 3 uova in una ciotola con 300 g di zucchero semolato e 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva finché diventano gonfie e spumose. Unite il latte e poco alla volta 500 g di farina setacciata, i semi di 1 bacello di vaniglia o 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito per dolci e la scorza grattugiata di 1 limone non trattato. Continuate a sbattere lungo tutta l'operazione fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo.

    2) Infarinate uno stampo a ciambella di 28 cm e versatevi il composto. Livellate la superficie con una spatola e cuocete nel forno già caldo a 200° C per circa 40 minuti. Togliete il ciambellone dal forno e lasciatelo intiepidire.

    3) Mescolate 300 g di zucchero a velo in una ciotola con 1 albume d'uovo e il succo di limone necessario per ottenere una glassa lucida. Sformate il ciambellone pasquale, copritelo con la glassa di zucchero, cospargetelo con i confettini colorati e fate asciugare prima di portarlo in tavola.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata