Pastiera napoletana alla crema

5/5
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pastiera napoletana alla crema


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara la pasta frolla. Lavora rapidamente 350 g di farina con 175 g di burro freddo a pezzetti, fino a ottenere un composto sbriciolato. Forma un mucchietto, pratica un incavo al centro e aggiungi 4 tuorli, 175 g di zucchero, la scorza grattugiata di 1 limone e 1 pizzico di sale. Impasta velocemente, forma una palla, avvolgila in un foglio di pellicola e falla riposare in frigo per 1/2 ora. Se vuoi, puoi anche lavorare tutti gli ingredienti al mixer.

    2) Fai il ripieno. Scalda per 5 minuti il grano per pastiera in un tegamino con 1/2 bicchiere di latte, il cucchiaio di burro, la scorza grattugiata dell'arancia, 2 cucchiai di zucchero e la cannella. Mescola e aggiungi 1 fialetta di acqua di fiori d'arancio. Monta gli albumi a neve con un pizzico di sale. Monta i tuorli e lo zucchero rimasti; quindi aggiungi la ricotta, continuando a montare. Amalgama il composto di grano raffreddato, i canditi a dadini e la crema . Incorpora infine delicatamente gli albumi. 

    3) Completa. Stendi 3/4 della pasta frolla su carta da forno a 1/2 cm di spessore, infarinandola leggermente. Rovescia la pasta nello stampo foderato con carta da forno bagnata e strizzata ed elimina la parte di pasta che fuoriesce. Punzecchia il fondo della pasta e versaci il ripieno. Stendi la pasta tenuta da parte e i ritagli, ritaglia tante strisce con la rotella e disponile sulla torta, formando una griglia. Cuoci la pastiera napoletana in forno già caldo a 180°C per 1 ora abbondante e falla raffreddare completamente, prima di spolverizzarla di zucchero a velo e servirla.


    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata