• Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pastiera napoletana alla crema

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara la pasta frolla. Lavora rapidamente 350 g di farina con 175 g di burro freddo a pezzetti, fino a ottenere un composto sbriciolato. Forma un mucchietto, pratica un incavo al centro e aggiungi 4 tuorli, 175 g di zucchero, la scorza grattugiata di 1 limone e 1 pizzico di sale. Impasta velocemente, forma una palla, avvolgila in un foglio di pellicola e falla riposare in frigo per 1/2 ora. Se vuoi, puoi anche lavorare tutti gli ingredienti al mixer.

    2) Fai il ripieno. Scalda per 5 minuti il grano per pastiera in un tegamino con 1/2 bicchiere di latte, il cucchiaio di burro, la scorza grattugiata dell'arancia, 2 cucchiai di zucchero e la cannella. Mescola e aggiungi 1 fialetta di acqua di fiori d'arancio. Monta gli albumi a neve con un pizzico di sale. Monta i tuorli e lo zucchero rimasti; quindi aggiungi la ricotta, continuando a montare. Amalgama il composto di grano raffreddato, i canditi a dadini e la crema . Incorpora infine delicatamente gli albumi. 

    3) Completa. Stendi 3/4 della pasta frolla su carta da forno a 1/2 cm di spessore, infarinandola leggermente. Rovescia la pasta nello stampo foderato con carta da forno bagnata e strizzata ed elimina la parte di pasta che fuoriesce. Punzecchia il fondo della pasta e versaci il ripieno. Stendi la pasta tenuta da parte e i ritagli, ritaglia tante strisce con la rotella e disponile sulla torta, formando una griglia. Cuoci la pastiera napoletana in forno già caldo a 180°C per 1 ora abbondante e falla raffreddare completamente, prima di spolverizzarla di zucchero a velo e servirla.


    Riproduzione riservata