Castagne al microonde

Castagne al microonde

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

  • 40
    castagne
  • q.b.
    acqua
Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Castagne al microonde

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Castagne al microonde

    La trovi anche su:

    Le castagne sono le regine indiscusse dell’inverno. Questa ricetta delle castagne al microonde è molto pratica e veloce, e permette di avere in soli 5 minuti delle gustose castagne pronte per essere mangiate o utilizzate per diverse preparazioni. Servono solo castagne, acqua e un microonde e si potrà cuocere questo frutto autunnale nella maniera più naturale, senza sprechi e senza quel tanto fastidioso odore di bruciato che rimane invece in casa per qualche giorno di troppo quando si fanno le caldarroste al forno.

    LEGGI ANCHE: Come scegliere il forno microonde

    Con questo metodo semplice si possono gustare le caldarroste al microonde come e quando si vuole senza relegare questo piacere a quando si ha tempo (e voglia) o solo quando si passeggia per strada e le si acquista pagandole magari uno sproposito. Il risultato non vi deluderà e otterrete delle castagne morbide e piene di gusto.

    1) Sciacqua con cura le castagne da eventuali residui di terra o polvere; poi con un coltellino corto e affilato, pratica un'incisione lunga circa 3 cm sul dorso, la parte piatta della castagna. Il taglio serve a facilitare la cottura e favorire l'apertura della buccia.

    2) Metti le castagne in una ciotola e ricoprile completamente con acqua fredda: lasciale in ammollo 5 minuti per far ammorbidire la buccia.

    3) Scola le castagne, disponile su un piatto e trasferiscile nel forno a microonde: fai attenzione a non sovrapporle e a posizionare il taglio verso l’alto. Cuocile a 750-800 W per 5 minuti. Quando la buccia tenderà ad aprirsi vorrà dire che le castagne sono pronte.

    4) Un consiglio: per spellare le castagne al microonde mettile in un sacchetto di plastica e lasciale riposare 5 minuti, così si sbucceranno più facilmente.

    Riproduzione riservata