• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa di cipolle super

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di cipolle bianche
    burro
    olio
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    400 g di funghi
    un limone
    farina
    latte
    un dl di panna
    2 dl di brodo (anche di dado)
    fette di pane tostate
    50 g di pancetta
    grana grattugiato
    aglio
    olio
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Sbucciate le cipolle e affettatele al velo. Lasciatele macerare per 2 ore in una terrina con abbondante sale (foto 1). Dopodiché lavatele, scolatele e mettetele a stufare in una casseruola con il burro e 3 cucchiai di olio. Quando saranno appassite, spruzzatele col vino e cuocete per 10 minuti, a fuoco basso. Mondate e lavate velocemente i funghi, asciugateli e affettateli finemente. Fateli saltare per qualche minuto nell'olio rimasto e insaporiteli con sale e limone (foto 2). Fate fondere 30 g di burro, unite un cucchiaio colmo di farina e diluitela con un quarto di latte caldo, versato a filo. Salate, pepate e fate cuocere la salsa per 10 minuti, mescolando. Poiché di besciamella ve ne serviranno solo 100 g, quella in eccedenzala potrete usare per il tortino di cervella. Passate le cipolle al mixer, raccogliete il purè nella stessa casseruola oppure in una teglia di coccio e aggiungete la dose di besciamella, la panna (foto 3), i funghi e una macinata di pepe. Bagnate la preparazione con il brodo e fate sobbollire, su fuoco basso, per un'ora. Non appena la zuppa diventerà abbastanza densa, aggiungete abbondante grana grattugiato, mescolate bene, regolate di sale se necessario, pepate e spegnete il fuoco. Tritate la pancetta e l'aglio sbucciato. Preparate 4 fondine individuali e in ciascuna mettete una fetta di pane tostato e un po' di trito di pancetta e aglio (foto 4); versatevi sopra la preparazione di cipolle bollente. Servite la zuppa accompagnata con altro pane tostato e grana grattugiato servito a parte.
    Riproduzione riservata