Zuppa di cipolle gratinata

Zuppa di cipolle gratinata alla francese

  • Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa di cipolle gratinata alla francese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La zuppa di cipolle gratinata, ovvero la deliziosa soupe d'oignons, è uno dei primi piatti i più famosi della cucina francese: fondamentale portala in tavola e gustarla immediatamente dopo la gratinatura, quando il pane è ancora croccante! Ecco la ricetta.

    Preparazione

    1) Pulisci 4 grosse cipolle, possibilmente dorate, spellandole e lavandole. Affettale finemente. Sciogli in una casseruola a fondo spesso 50 g di burro con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unisci le cipolle e, dopo qualche minuto, salale e spolverizzale con 1 cucchiaio abbondante di farina, facendola scendere da un setaccino a maglie fitte e mescolando.

    2) Lascia dorare la farina, mescolando ancora per qualche istante. Intanto porta a ebollizione in un'altra pentola 1,5-2 litri di brodo. Versa 1 bicchierino di sherry sulle cipolle rosolate e fai evaporare. Unisci il brodo bollente, versandolo gradualmente, e mescola. Prosegui la cottura a fuoco medio per circa 30 minuti e sala.

    3) Trasferisci la soupe in zuppierine o ciotoline individuali resistenti al forno. Disponi su ogni porzione 1 fetta di pane casereccio o 3 fettine di pane francese tostate. Spolverizza con abbondante formaggio Gruyère o Emmentaler grattugiati con una grattugia a fori grossi. Fai gratinare per 6-7 minuti sotto il grill del forno. Insaporisci la zuppa di cipolle gratinata alla francese con una macinata di pepe, fai riposare qualche minuto e servi in tavola.

    Riproduzione riservata