Tajine di ossibuchi

5/5
  • Procedura 3 ore
  • Cottura 2 ore 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tajine di ossibuchi


    invia tramite email stampa la lista

    La cucina etnica magrebina si distingue dalla nostra proprio per l'utilizzo di alcune spezie, che rendono i piatti profumati e saporiti. La tajine di ossobuchi è un secondo a base di carne e legumi facile da preparare, molto nutriente, che unito al cous cous diventa un eccezionale piatto unico.

    • 1

      Prepara gli ingredienti. Incidi 4 ossibuchi di vitello da circa 250 g ciascuno, sui bordi e infarinali. Ammorbidisci 50 g di uvetta in 1 dl di vino bianco aromatico per 15 minuti, sgocciolala, strizzala e tieni da parte il vino. Tosta 30 g di pinoli in una padella senza grassi. Sgocciola 1 barattolo di ceci già lessati dal liquido di conservazione e sciacquali sotto acqua fredda. Mescola abbondante pepe con 1/2 cucchiaino di cannella, 1/2 di cumino, 1/2 di zenzero, 1/2 di coriandolo e lo zafferano. Fai appassire 2 cipolle tritate con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e 20 g di burro in un tajine (o una casseruola di coccio con coperchio), mettendo la retina spargifiamma fra fuoco e recipiente. Sgocciola la cipolla con un mestolo forato e tienila da parte. 

    • 2

      Rosola la carne. Unisci al fondo di cottura altri 2 cucchiai di olio e il burro rimasto, rosola gli ossibuchi (in un solo strato) sui 2 lati e riunisci la cipolla. Aggiungi i pinoli, l'uvetta e il mix di spezie (cumino, cannella, zenzero e coriandolo in polvere) e cuoci per 2-3 minuti. Bagna con il vino tenuto da parte e fallo evaporare. Versa 1 dl di brodo caldo, copri e cuoci a fuoco basso per 2 ore, unendo altro brodo poco per volta, quando il precedente sarà evaporato. Aggiungi i ceci, regola di sale e prosegui la cottura senza coperchio per altri 20 minuti. 

    • 3

      Completa e servi. Spegni il fuoco sotto il tajine, spolverizza con il prezzemolo e fai riposare coperto per 10 minuti, perché i sapori si amalgamino.

    • 4

      Servi la tajine di ossibuchi a piacere con harissa (salsa piccante e aromatica tipica di Marocco e Tunisia), cous cous e composta di cipolle rosse.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata