• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo del sud

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di farina
    3 uova
    500 g di fave surgelate
    150gdi ricotta
    lOOg di pecorino
    uno spicchio di aglio
    una cipolla
    5 di di passato di pomodoro
    zucchero
    2 o 3 foglie di basilico
    4 cucchiai di olio
    burro
    ' sale 'pepe.




    Lessate le fave ancora surgelate in acqua bollente salata per 5 minuti, poi scolatele e cuocetele a fuoco basso, coperte, per circa 20 minuti con l'aglio tritato, 2 cucchiai d'olio, sale e pepe. Appena tiepide passatele al mixer con la ricotta, un uovo e 2 cucchiai di pecorino grattugiato. Regolate di sale.
    Disponete la farina a fontana sulla spianatoia. Al centro sgusciatevi 2 uova impastate bene, poi stendete una sfoglia piuttosto sottile a forma di rettangolo e
    spalmatela subito con la crema di fave Quindi arrotolatela su se stessa, avvolgetela strettamente in un panno e legatela con refe incolore (foto 3). Fate cuocere il«rotolo» in acqua bollente salata per circa 20 minuti. Nel frattempo sbucciate la cipolla e affettatela al velo, poi fatela dorare in una casseruola di coccio con 2 cucchiai d'olio.Unite il passato di pomodoro, il basilico e un mestolino di acqua tiepida. Aggiungete la punta d'un cucchiaino di zucchero, regolate
    di sale, pepate e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Dopodiché scolate il rotolo,toglietelo dal panno e tagliatelo a fette dicirca un dito di spessore. Imburrate una
    pirofila e disponetevi le fette accavallandole leggermente l u n a sull'altra, poi versatevi sopra il sugo di pomodoro. Cospargete con il pecorino grattugiato rimasto e mettete in forno a 200° per circa 10 minuti. Servite immediatamente.
    Riproduzione riservata